All for Joomla All for Webmasters
Triathlon Team Uniroma2

Triathlon Team Uniroma2

Unisciti alla Squadra del Triathlon del CUS Roma Tor Vergata potrai partecipare potrai partecipare agli allenamenti in
Master in Marketing e Management dello Sport - Edizione XVII

Master in Marketing e Management dello Sport - Edizione XVII

Il Master in Marketing e Management dello Sport della Facoltà di Economia dell'Università di Roma Tor Vergata
Internationale Futsal Tournament 2017 - Campus X

Internationale Futsal Tournament 2017 - Campus X

Vi aspettiamo tutti il 23 Novembre ore 17 al primo torneo erasmus organizzato dal CUS Roma Tor Vergata in
European Universities Championships Judo 2017

European Universities Championships Judo 2017

I Campionati Universitari Europei (EUC) sono concorsi sportivi universitari governati dall'Associazione europea degli
1 2 3 4 5

Codice etico


Premessa

Sono finalità del CUS Roma Tor Vergata la pratica, la diffusione e il potenziamento dell’educazione fisica e dell’attività sportiva, così come la valorizzazione dello sport in collaborazione con le famiglie, le istituzioni e le strutture scolastiche ed educative. L’attività sportiva è un diritto sociale riconosciuto ed il CUS Roma Tor Vergata considera l’esperienza dello sport come completamento alla formazione dell’individuo integrativa di quella maturata nel ciclo dell’istruzione scolastica ed universitaria e come indispensabile momento di educazione al “saper essere”, nel rispetto di valori etici, civili e umani.

Il Codice Etico

Il Codice Etico ha come finalità la definizione e il mantenimento di comportamenti corretti da parte di tutti coloro che operano, sia su base volontaristica sia professionale, in seno al CUS Roma Tor Vergata nell’ambito delle rispettive competenze ed in relazione alla posizione ricoperta. Esso individua i doveri fondamentali di lealtà, correttezza e integrità, alla cui osservanza sono tenuti tutti i tesserati, siano essi dirigenti, tecnici, atleti, dipendenti, collaboratori, fornitori, volontari o genitori.

I destinatari

Il presente Codice Etico si applica ai seguenti soggetti: 

− Assemblea dei Soci;
− Consiglio direttivo;
− Dirigenti;
− Staff tecnico;
− Atleti e chiunque svolga attività sportiva;
− Genitori e accompagnatori degli atleti;
− Collaboratori, consulenti esterni ed ogni altro soggetto che agisca nell’interesse del CUS Roma Tor Vergata;
− Partner.
Il Codice Etico si applica comunque a tutti i tesserati ed a tutti coloro che lo sottoscrivono volontariamente.

Efficacia e Divulgazione

L’iscrizione al CUS Roma Tor Vergata comporta l’accettazione incondizionata del presente Codice Etico. Copia del Codice Etico è presentata a tutti i soggetti destinatari sopraindicati, che sono pertanto tenuti a conoscerne il contenuto, ad osservarne tutte le disposizioni, a contribuire alla loro applicazione, nonché ad assumersi le responsabilità conseguenti alla loro violazione che costituisce grave inadempienza. Il Codice Etico esplica i propri effetti dal momento della sottoscrizione. A tutti i soggetti che sottoscrivono il presente Codice Etico, è richiesto di non rilasciare o pubblicare via web e/o social web (Forum, blog, social network o altri) dichiarazioni che possano in qualsiasi modo ledere l’immagine del CUS Roma Tor Vergata o essere lesivi della reputazione di altre persone, enti o associazioni ad esso correlate.

I Valori di riferimento

L’iscrizione al CUS Roma Tor Vergata comporta l’accettazione incondizionata del presente Codice Etico. I tesserati devono comportarsi secondo i principi di lealtà, correttezza, rispetto e Fair Play in ogni attività riferibile alla pratica sportiva, così come indicato dal Codice Europeo di Etica Sportiva: “Fair play significa molto di più che il semplice rispetto delle regole. Esso incorpora i concetti di amicizia, di rispetto degli altri e di spirito sportivo. Il fair play è un modo di pensare, non solo un modo di comportarsi. Esso comprende la lotta contro l'imbroglio, contro le astuzie al limite della regola, la lotta al doping, alla violenza (sia fisica sia verbale), a molestie sessuali e abusi verso bambini, giovani o verso le donne, allo sfruttamento, alla diseguaglianza delle opportunità, alla commercializzazione eccessiva e alla corruzione”. Sono considerati inoltre parte integrante del presente Codice Etico i valori espressi nella Carta dei Valori del CUS Roma Tor Vergata: 

CRESCITA e FORMAZIONE dell'INDIVIDUO
BENESSERE
INTERCULTURA
AGGREGAZIONE
TRASPARENZA
UGUAGLIANZA e IMPARZIALITA'
STORIA e CULTURA SPORTIVA
QUALITA'

L’Associazione

Il CUS Roma Tor Vergata s'impegna a:
− operare nel pieno rispetto dell’ordinamento giuridico e sportivo vigente e ad uniformare le proprie azioni e comportamenti ai principi di lealtà, onestà, correttezza e trasparenza in ogni aspetto riferibile alla propria attività;
− diffondere una sana cultura sportiva, promuovendo e garantendo un ambiente che premi sia il Fair Play sia la pratica dello sport.
Il CUS Roma Tor Vergata, inoltre, garantisce che:
− tutti i suoi membri con responsabilità verso bambini e giovani sono qualificati per guidare, formare, educare ed allenare le diverse fasce di età;
− la salute, la sicurezza ed il benessere psico-fisico degli atleti, assumono un ruolo primario e quindi l’impegno sportivo e agonistico richiesto, in relazione all’età, è adeguato alle condizioni fisiche ed al livello di preparazione e qualificazione raggiunto.

Assemblea dei Soci e Consiglio Direttivo

Ottemperando quanto previsto dallo Statuto, s'impegnano a: 

− adeguare il proprio operato ai principi del presente Codice Etico;
− rispettare le leggi e applicare tutte le norme di buona gestione delle attività sociali e relazionali;
− promuovere ed indirizzare all’interno dell’Associazione comportamenti etici;
− rifiutare ogni forma di corruzione/concussione.

I Dirigenti

I dirigenti del CUS Roma Tor Vergata s'impegnano a:
− adeguare il proprio operato ai principi del presente Codice Etico;
− rispettare le leggi ed applicare tutte le norme di buona gestione delle attività sociali e relazionali;
− mantenere costantemente adeguato il livello di capacità e competenze;
− adottare sempre le migliori pratiche disponibili e stimolare al miglioramento continuo tutti i collaboratori;
− rifiutare ogni forma di corruzione/concussione.
Inoltre i dirigenti, in qualità di garanti del Codice Etico, hanno il compito di:
− divulgare il presente Codice e vigilare sul rispetto delle norme in esso previste.

Lo Staff Tecnico

Gli allenatori e gli istruttori devono tenere un comportamento esemplare che costituisca un modello positivo sia nell’ambito sportivo sia educativo e devono trasmettere ai propri atleti valori come rispetto, sportività, trasparenza, uguaglianza e integrazione che vanno al di là del singolo risultato sportivo e che sono il fondamento stesso dello Sport. I nostri tecnici rappresentano la storia e la cultura sportiva che da sempre caratterizza il CUS Roma Tor Vergata e si impegnano a:
− comportarsi sempre secondo i principi di lealtà e correttezza;
− promuovere lo sport e le sue regole esaltandone i valori etici, umani ed il Fair Play;
− mantenere un comportamento eticamente corretto nei confronti di atleti, arbitri, genitori, tifosi, dirigenti, colleghi CUS e/o di altre associazioni, etc.;
− agire in modo responsabile dal punto di vista formativo, educando i giovani all’autonomia, all'autoresponsabilità, a un comportamento socialmente positivo e leale;
− creare un’atmosfera ed un ambiente piacevoli, anteponendo il benessere psico-fisico degli atleti al successo agonistico;
− sostenere e partecipare ad ogni iniziativa societaria volta alla promozione dello sport, dei suoi valori e principi etici, o comunque con finalità di carattere sociale ed educativo;
− non rilasciare o pubblicare via web e/o social web dichiarazioni che possano in qualsiasi modo ledere l’immagine del CUS Roma Tor Vergata o essere lesivi della reputazione di altre persone, enti o associazioni ad esso correlate.

Gli Atleti e i praticanti attività sportiva

Gli atleti e tutti i praticanti attività sportiva devono perseguire il risultato sportivo ed il proprio successo personale nel rispetto dei principi previsti dal presente Codice Etico. Pertanto, consapevoli che il loro comportamento contribuisce a mantenere alto il valore dello Sport, s'impegnano a:
− onorare lo sport e le sue regole attraverso una competizione corretta, giocando al meglio delle proprie possibilità e condizioni psico-fisiche e comportandosi sempre secondo i principi di lealtà e correttezza;
− rifiutare ogni forma di doping;
− rispettare i compagni di squadra, lo staff tecnico e quello medico;
− rispettare gli avversari e i giudici, sicuri che le decisioni di questi ultimi sono sempre prese in buona fede e obiettivamente;
− tenere un comportamento esemplare ed usare sempre un linguaggio appropriato ed educato;
− non rilasciare o pubblicare via web e/o social web dichiarazioni che possano in qualsiasi modo ledere l’immagine del CUS Roma Tor Vergata o essere lesivi della reputazione di altre persone, enti o associazioni a esso correlate.

I Genitori

I genitori e gli accompagnatori degli atleti, durante gli allenamenti e soprattutto durante le gare sportive, devono tenere una condotta ispirata alla convivenza civile, al rispetto dell’avversario e alla condivisione dello spirito del gioco. Pertanto i genitori e gli accompagnatori s'impegnano a:
− non esercitare pressioni psicologiche eccessive sugli atleti per il perseguimento dei soli risultati sportivi, favorendone invece la passione e il piacere di praticare lo sport;
− accettare e rispettare le decisioni dello staff tecnico evitando qualunque forma d’interferenza nelle scelte operate;
− astenersi da atteggiamenti, frasi o gesti che possano offendere gli atleti in campo e gli allenatori;
− incoraggiare la lealtà sportiva manifestando un sostegno positivo verso tutti gli atleti, sia della propria squadra sia delle squadre avversarie, mantenendo un comportamento responsabile verso i sostenitori delle squadre avversarie;
− rispettare gli ufficiali e i giudici di gara nella certezza che ogni decisione è presa in buona fede e obiettivamente.

Azioni Disciplinari

Eventuali violazioni del presente Codice Etico da parte di chiunque, saranno sottoposte, come previsto dallo statuto, alla valutazione del Consiglio Direttivo, che avrà il compito di verificare l’accaduto, ascoltare le testimonianze di tutte le parti in causa e, nel caso di accertamento delle violazioni, decidere l'azione disciplinare da intraprendere.
Le azioni disciplinari possibili sono le seguenti:
− richiamo verbale non ufficiale, nei casi di mancanze di minore entità;
− richiamo ufficiale verbale o scritto, nei casi di ripetute trasgressioni non gravi;
− sospensione dall’attività per un periodo di tempo, nei casi di gravi violazioni delle norme e/o reiterate ammonizioni;
− espulsione dall'Associazione, nei casi di gravi violazioni delle norme e/o comportamenti incompatibili con i valori e i principi del presente Codice etico.
Ogni tipo di decisione adottata dovrà essere comunicata al diretto interessato.

Il Consiglio Direttivo e il Presidente

Hanno il compito di:
− vigilare sul rispetto delle norme in esso previste;
− pronunciarsi sulle violazioni e adottare gli eventuali provvedimenti sanzionatori;
− esprimere pareri in merito a scelte di politica societaria e conseguenti procedure al fine di garantirne la coerenza con le disposizioni del Codice Etico;
− procedere alla periodica revisione del Codice Etico.

 

 

Il Presidente del CUS Roma Tor Vergata
Manuel Onorati

Via Columbia, 2 00133 - Roma

CUS Roma Tor Vergata

Centro Universitario sportivo dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"

  • Indirizzo: Via Columbia, 2
  • CAP: 00133 Roma
  • Email: info@cusromatorvergata.it
  • Orari: 9.00-12.30

Consiglio direttivo

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…